Ugolino, il Cavaliere del Broletto
mandato in esilio dai Guelfi. Ma dove si trova questo affresco del 1200? Click sull'immagine per saperne di più
Le cave di Botticino
Estrazione del Marmo di Botticino dalle cave. Se vuoi conoscere di più clicca sull'immagine
Piazza della Loggia
in una stampa del '700
Crystal Palace
Click sulla foto per leggere qualche curiosità...
Il Capitolium Romano
Il tempio con annessa la Piazza del Foro, il Teatro e la Basilica....
Mosaico di una Villa Romana
MilleMiglia
la corsa nata a Brescia ora in versione storica. Tutti gli anni nel mese di Maggio
MILLEMIGLIA
Brixia
Il vero viaggio di scoperta non consiste nello scoprire nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi (Marcel Proust)
Motori della MilleMIglia
Un pezzo dell'Acquedotto Romano
che per 25 chilometri portava acqua a Brixia. Ancora visibile in alcuni tratti.
Bresciaunderground
La città esterna vista dal cuore di Brescia. Da un'aperura del sottosuolo in Via S.Faustino
Il Maglio tuonante nelle valli...
Il Castello-Fortezza sulla cima del Cidneo
Il Castello, fortezza e macchina da guerra
Vista dal Monte Maddalena
Brescia: città di antichi Monasteri
e dei bellissimi chiostri ancora sconosciuti
Torre del Popolo (Pegol) e Duomo Nuovo
Brescia nei francobolli
Vista, dall'alto del Castello, della città
Brescia Museo Mille MIglia
Piazza della Loggia
Particolare della Croce di Desiderio
Polittico di Maestro Paroto
Palazzo Ferrante - Interno
Orologio di Piazza Loggia
Chiesa di S.Francesco

brescia eventi

La Torre detta “Pegol”

La Torre detta “Pegol” che sovrasta il Palazzo del Broletto, è una torre millenaria (del 1187) che ha vissuto parecchie vicissitudini (anche i terremoti).  E’ alta 53,70 metri, costruita in bugnato con basamento in pietra di Botticino ed ornata da merli. Una curiosità che balza all’occhio del visitatore un po’ più attento degli altri sono i merli che si differenziano notevolmente dal resto della struttura. I merli ghibellini  furono aggiunti nel 1830 dal podestà Averoldi di fede ghibellina. L’appellativo con la quale è conosciuta deriva dalla parola dialettale bresciana che significa “mercato”: forse perchè sotto di essa, nel Broletto, si teneva un mercato…

Torre del Broletto e Broletto

Torre del Broletto e Broletto

Brescia calcio centenario

Si festeggia in questi giorni il centenario di nascita della società calcistica del Brescia. L’avventura iniziò infatti nel 1911 e per questo si è inaugurata la Mostra, a Palazzo Martinengo in Via Musei a Brescia, uno dei Palazzi più nobili della città.

La mostra è curata dall’Assessorato allo sport e sponsorizzata dalla società calcistica, dal Giornale di Brescia, BresciaOggi ed altri. Tanti cimeli raccolti a ricordo della storia dello sport pedatorio a Brescia e dei suoi campioni, tra i quali: Rigamonti,  De Paoli, Altobelli, Baggio, Pirlo e tanti altri.

Dal 24 marzo al 24 giugno,
Giovedì e Venerdì dalle 14:00 alle 20:00
Sabato e Domenica dalle 9:30 alle 20:00

Articolo Brescia City su Mario Rigamonti, perito nella tragedia di Superga con la maglia del grande Torino.

Link utili:

La Mostra

BresciaCalcio

 

VisitaBresciacon.me

Questo nuovo appuntamento: “Santi ed Eroi” ci farà conoscere le opere e il nome di tanti uomini dimenticati con la proposta “Chi era costui?” e ritrovare antichi oggetti di venerazione in “Tombe e reliquie”

Per informazioni:
email: visitabresciaconme@libero.it
tel: 3342529346

Visitabresciacon.me


Sabato due nuove passeggiate alla scoperta di una Brescia insolita.

Con la prima entreremo nella chiesa di San Faustino Maggiore dove riposano i resti di Faustino e Giovita, si ammirano gli affreschi dl Giandomenico Tiepolo, si riflette sulla fede dei miracoli e del martirio dei santi protettori della città.

Con la seconda sarà il quartiere del Carmine a raccontarsi: fiumi nascosti, strade il cui ricordo è solo nel nome, palazzi di artigiani e di nobili, racconti di operosità e sopravvivenza quotidiana che si perpetua nei secoli cambiando i volti degli abitanti ma non le loro storie.

Appuntamento in piazza della Loggia

Sabato 28 Luglio alle ore 16.00 e alle ore 17.00, una doppia passeggiata per conoscere una Brescia inconsueta: quella dei decori privati di Palazzo Averoldi e quella dei decori pubblici delle facciate che si affacciano sulle strade cittadine.

Altre info: cliccaqui

Libri su BS, usati d’occasione!
  • Curiosando Brescia City

    TITOLO : Curiosando Brescia City AUTORE: Anto Brescia PAGINE : 266 ill. ED. : bresciacity ANNO : 2017 PREZZO : 20,00 EURO + SPESE DI SPEDIZIONE (4euro Italia) o ritiro in loco PAGAMENTO : PostaPay – CONTRASSEGNO STATO DEL LIBRO : NUOVO Descrizione: Il Libro racconta ben 467 curiosità nascoste nella città di Brescia. Curiosità […]

Leggi altri articoli di libri in vendita
Libri su BS
  • Colori di legno – Libro

    Autore: Paola Bonfadini Titolo: Colori di legno. Soffitti con tavolette dipinte a Brescia e nel territorio (secoli XV-XVI) Collana: SkyLine Pagg. 160 Magici draghi minacciosi, misteriose ed eleganti dame, audaci guerrieri, austeri filosofi ed imperatori antichi, santi e teologi, fedeli servitori, buffi animali, fiori delicati e fantasiosi: sulle colorate tavolette ornamentali dei soffitti nei palazzi […]

Leggi altri articoli di Libri
FOCUS
  • Luigi Gussalli: l’uomo nella Luna

    Luigi Gussalli nato a Bologna nel 1885 e morto a Barbarano di Salò nel 1950 (bresciano d’adozione), fu un ingegnere molto attivo in vari campi tecnologici. Già da bambino , nel giardino della sua casa (ancora in Via Montesuello 4, a fianco del Liceo scientifico “A.Calini”), sperimentava vari giochi meccanici. Nel 1912 costruì un motore […]

Leggi altri articoli di Personaggi
Argomenti
Accedi