Massi dal cielo

Alfianello (Brescia), venerdì 16 Febbraio 1883 ore 14.45: dal cielo un rombo, una scia che illumina la campagna e atterraggio in un campo di trifoglio a 250 metri dalla prima casa dell’abitato di Alfianello, un paese della bassa padana vicino a Verolanuova. Tutti, spaventati, accorrono nel campo di proprietà di Domenico e Giuseppe Bonetta. C’è un foro nella terra profondo un metro e mezzo e largo una settantina di centimetri; all’interno una grossa “pietra” del peso di circa 228 Kg.

Viene estratta dal cratere spaccandola in più pezzi. In seguito i pezzi vengono distribuiti tra vari musei di tutto il mondo. Un pezzo è conservato al Museo di Scienze Naturali in Via Ozanam a Brescia.

Quel masso era il più grande meteorite caduto dal cielo sul territorio italiano. L’articolo è della “Sentinella bresciana ” del 18 febbraio 1883

bolidealfianello18021883Per altre notizie più dettagliate cliccaqui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Libri su BS, usati d’occasione!
  • Curiosando Brescia City

    TITOLO : Curiosando Brescia City AUTORE: Anto Brescia PAGINE : 266 ill. ED. : bresciacity ANNO : 2017 PREZZO : 15,00 EURO + SPESE DI SPEDIZIONE (4euro Italia) o ritiro in loco PAGAMENTO : PostaPay – CONTRASSEGNO STATO DEL LIBRO : NUOVO Descrizione: Il Libro racconta ben 467 curiosità nascoste nella città di Brescia. Curiosità […]

Leggi altri articoli di libri in vendita
Libri su BS
  • Brescia, Piazza del Mercato – Libro

    Autore : Franco Robecchi Editore: la Compagnia della Stampa Pagine: 232 Piazza del Mercato è uno dei pochi luoghi del centro storico in grado di esibire rare caratteristiche. Una di esse è la suggestiva dimensione raccolta, quasi intima, nonostante l’assoluta centralità del luogo, che è inoltre colmo di architetture plurisecolari, ma anche, in uno scorcio […]

Leggi altri articoli di Libri
FOCUS
  • Lana Francesco: Un genio dell’Aerostatica

      Di Francesco LanaTerzi tutti ricorderanno che a Brescia una scuola ha questo nome, ma scommetto, che pochissimi ne conoscono la ragione. Il Lana nacque a Brescia nel 1631 (13 Dicembre) da una nobile famiglia proveniente dalla Franciacorta. Giovanissimo (16 anni) Francesco decide di entrare nella Compagnia di Gesù (Gesuiti), che ancora oggi annoverano tra […]

Leggi altri articoli di Personaggi
Argomenti
Accedi