Ugolino, il Cavaliere del Broletto
mandato in esilio dai Guelfi. Ma dove si trova questo affresco del 1200? Click sull'immagine per saperne di più
Le cave di Botticino
Estrazione del Marmo di Botticino dalle cave. Se vuoi conoscere di più clicca sull'immagine
Piazza della Loggia
in una stampa del '700
Crystal Palace
Click sulla foto per leggere qualche curiosità...
Il Capitolium Romano
Il tempio con annessa la Piazza del Foro, il Teatro e la Basilica....
Mosaico di una Villa Romana
MilleMiglia
la corsa nata a Brescia ora in versione storica. Tutti gli anni nel mese di Maggio
MILLEMIGLIA
Brixia
Il vero viaggio di scoperta non consiste nello scoprire nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi (Marcel Proust)
Motori della MilleMIglia
Un pezzo dell'Acquedotto Romano
che per 25 chilometri portava acqua a Brixia. Ancora visibile in alcuni tratti.
Bresciaunderground
La città esterna vista dal cuore di Brescia. Da un'aperura del sottosuolo in Via S.Faustino
Il Maglio tuonante nelle valli...
Il Castello-Fortezza sulla cima del Cidneo
Il Castello, fortezza e macchina da guerra
Vista dal Monte Maddalena
Brescia: città di antichi Monasteri
e dei bellissimi chiostri ancora sconosciuti
Torre del Popolo (Pegol) e Duomo Nuovo
Brescia nei francobolli
Vista, dall'alto del Castello, della città
Brescia Museo Mille MIglia
Piazza della Loggia
Particolare della Croce di Desiderio
Polittico di Maestro Paroto
Palazzo Ferrante - Interno
Orologio di Piazza Loggia
Chiesa di S.Francesco

Marco Nonio Macrino: il Gladiatore bresciano

Macrino apparteneva alla famiglia dei Nonii, ben documentata da numerose iscrizioni a Brescia, ma anche a Milano, Como e Verona. E’ stato protagonista di una brillante carriera militare e civile e, seppure presto lontano dalla città di origine, ha mantenuto con essa e con i rappresentanti della classe dirigente uno stretto legame.

Sono state rinvenute a Brescia e nel territorio epigrafi che ricordano l’erezione di statue in onore di Marco Nonio Macrino e il suo ruolo di patrono presso l’imperatore a Roma, con il compito di mediare le istanze cittadine presso il potere centrale.
Altre iscrizioni lasciano supporre un interessamento dei
Nonii allo sfruttamento delle cave di calcare locale presso Botticino e la presenza di alcune proprietà sulle sponde del lago di Garda, in particolare la grande villa portata in luce presso Toscolano Maderno dalla Soprintendenza per i beni Archeologici della Lombardia.

 

Lapide con il nome di Macrino in P.zza Loggia

Una brillante carriera

  • dopo il 130, ricoprì con altri nove giovani aspiranti senatori, le funzioni giudiziarie di decemvir slitibus iudicandis, comportanti la presidenza del tribunale per cause civili
  • intorno al 138 Macrino entrò nel Senato di Roma, a 25 anni
  • dal 138 al 143 fu assistente di fiducia del governatore della provincia d’Asia
  • rientrato a Roma divenne tribuno della plebe e poi pretore
  • ricevette il comando militare dell’intera XIV legione Gemina, stanziata a Carnuntum, che era anche capitale della Pannonia superiore (oggi in Austria), poi il governo della confinante provincia della Pannonia inferiore, con capitale Aquincum (presso l’attuale Budapest).
  • 154 d. C. venne eletto console, subentrando nelle funzioni al Cesare Lucio Vero, figlio adottivo dell’allora imperatore Antonino Pio, ed a T. Sestio Laterano
  • venne nominato membro della commissione preposta al controllo dell’alveo e delle rive del Tevere nonché al buon funzionamento delle cloache di Roma
  • 169 d. C. muore Lucio Vero, figlio adottivo, con Marco Aurelio, di Antoninio Pio. Intraprese con Marco Aurelio una spedizione contro le popolazioni danubiane
  • 170-171 d. C. venne nominato dall’imperatore Proconsole d’Asia e governatore imperiale in Spagna Citeriore.
  • SCARICA IL DOCUMENTO della Soprintendenza della Lombardia su M.N. Macrino (devi registrarti)

Rai 1 – Passaggio a Nord Ovest – Alberto Angela illustra il Mausoleo di Marco Nonio Macrino

Rai 2 – Tg2 – il Mausoleo di Marco Nonio Macrino

La Villa di Macrino a Toscolano Maderno

Articolo del Times

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Libri su BS, usati d’occasione!
  • Curiosando Brescia City

    TITOLO : Curiosando Brescia City AUTORE: Anto Brescia PAGINE : 266 ill. ED. : bresciacity ANNO : 2017 PREZZO : 20,00 EURO + SPESE DI SPEDIZIONE (4euro Italia) o ritiro in loco PAGAMENTO : PostaPay – CONTRASSEGNO STATO DEL LIBRO : NUOVO Descrizione: Il Libro racconta ben 467 curiosità nascoste nella città di Brescia. Curiosità […]

Leggi altri articoli di libri in vendita
Libri su BS
  • Brescia per gioco – Libro

    Autore : Franco Robecchi Editore: La Compagnia della stampa pagg.: 160 prefazione di Alessandro Sala Non è possibile trovare una netta linea di demarcazione che distingua il gioco dallo sport e dallo spettacolo; il gioci del calcio e il gioco del tennis sono, appunto giochi, ma sono anche sport e sono spettacolo. Esistono, tuttavia, attività […]

Leggi altri articoli di Libri
FOCUS
  • Dante Alighieri, la Divina Commedia e Brescia

    Dante Alighieri, l’autore della Divina Commedia, può in qualche modo essere messo in relazione con la città di Brescia?  C’è qualcosa che li lega? Cerchiamo di rispondere a queste domande. 1. Stampa della “Commedia” del Bonini Bonino Bonini stampatore , seppur non bresciano d’origine, apre a Brescia una tipografia nel 1483 e stampa una quarantina […]

Leggi altri articoli di Personaggi
Argomenti
Accedi