Ugolino, il Cavaliere del Broletto
mandato in esilio dai Guelfi. Ma dove si trova questo affresco del 1200? Click sull'immagine per saperne di più
Le cave di Botticino
Estrazione del Marmo di Botticino dalle cave. Se vuoi conoscere di più clicca sull'immagine
Piazza della Loggia
in una stampa del '700
Crystal Palace
Click sulla foto per leggere qualche curiosità...
Il Capitolium Romano
Il tempio con annessa la Piazza del Foro, il Teatro e la Basilica....
Mosaico di una Villa Romana
MilleMiglia
la corsa nata a Brescia ora in versione storica. Tutti gli anni nel mese di Maggio
MILLEMIGLIA
Brixia
Il vero viaggio di scoperta non consiste nello scoprire nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi (Marcel Proust)
Motori della MilleMIglia
Un pezzo dell'Acquedotto Romano
che per 25 chilometri portava acqua a Brixia. Ancora visibile in alcuni tratti.
Bresciaunderground
La città esterna vista dal cuore di Brescia. Da un'aperura del sottosuolo in Via S.Faustino
Il Maglio tuonante nelle valli...
Il Castello-Fortezza sulla cima del Cidneo
Il Castello, fortezza e macchina da guerra
Vista dal Monte Maddalena
Brescia: città di antichi Monasteri
e dei bellissimi chiostri ancora sconosciuti
Torre del Popolo (Pegol) e Duomo Nuovo
Brescia nei francobolli
Vista, dall'alto del Castello, della città
Brescia Museo Mille MIglia
Piazza della Loggia
Particolare della Croce di Desiderio
Polittico di Maestro Paroto
Palazzo Ferrante - Interno
Orologio di Piazza Loggia
Chiesa di S.Francesco

A Brescia un’arena come quella di Verona?

Posizione dell’arena secondo Odorici

Dov’era l’Anfiteatro Romano di Brescia?

Si sa che i Romani costruivano le città secondo schemi del tutto simili,
decumano, cardo, strade parallele e perpendicolari tra loro ed edifici pubblici quali il foro, la Basilica, il teatro, le terme e l’anfiteatro.

Esempi ce ne sono parecchi: Verona, Pompei, Aosta  e naturalmente Brescia: sappiamo bene dov’è il Tempio, il Foro, le Terme, il Decumano, il Cardo, la Basilica ma l’Anfiteatro (quello tipo arena di Verona), che sicuramente c’era, lo proverebbero anche numero epigrafi  (5 + 1 bassorilievo) riferite ai reziari (gladiatori che usavano la rete) (1), dove si trovava?
Sembra un mistero perchè esistono due versioni dei “fatti”.
La sua presenza è confermata da una epigrafe (visibile) dedicata a un certo P. Attilio Filippo che diresse la costruzione dell’opera ed al quale furono resi onori “per la sua liberalità”.

arenabsL’Anfiteatro è ricordato anche negli Atti di San Faustino e Giovita.
La lapide fu scoperta in Via Antiche Mura nel 1823 (2), l’edificio sarebbe stato localizzato all’inizio di C.so Magenta (vd Coin), in un luogo anticamente chiamato “Brutto nome”
Una vecchia stampa mostra che l’antico anfiteatro romano era appena fuori dalle antiche mura  mentre un’altra versione ci dice che il monumento si trovava ne largo Formentone (piazza Rovetta) e occupava la parte nord dell’attuale piazza Loggia.
Se ne potrebbe dedurre l’antica locazione anche dall’andamento del codolo del  marciapiede posto in largo Formentone (arco di ellisse).
Mi sembra sia più certa la locazione nella zona dell’ attuale C.so Magenta.

disegno epigrafe amfiteatro2 epigrafecapitAndando a vedere “de visu” si prova una forte sensazione della presenza dell’arena tra l’odierna Via Tosio, Via Antiche Mura e il Vicolo degli Ambrosioni. Troppo evidenti quegli archi ellittici, tracce che sono seguite quasi improvvisamente dai palazzi e dalle case.

(1) Gianluca Gregori – Ludi et Munera  “…le iscrizioni gladiatorie, per la casualità dei ritrovamenti, provengono per la quasi totalità dalla Regio X (Venetia et Histria) ed in particolare da Brescia…”  Ed.Univ.di Lettere, Economia, Diritto

 

3 risposte a A Brescia un’arena come quella di Verona?

  • per saperne di più?

  • l’articolo è interessante, avrei bisogno di controllare meglio la mappa della zona di c.so Magenta

  • Eh, per saperne di più si può consultare il libro di Franco Robecchi “Brescia per gioco” Compagnia della stampa che però ipotizza la rpesenza dell’Arena proprio dove ora è la Loggia. Altro, al momento, non saprei. Per la mappa credo che sia sufficiente Gmaps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Libri su BS, usati d’occasione!
  • Curiosando Brescia City

    TITOLO : Curiosando Brescia City AUTORE: Anto Brescia PAGINE : 266 ill. ED. : bresciacity ANNO : 2017 PREZZO : 20,00 EURO + SPESE DI SPEDIZIONE (4euro Italia) o ritiro in loco PAGAMENTO : PostaPay – CONTRASSEGNO STATO DEL LIBRO : NUOVO Descrizione: Il Libro racconta ben 467 curiosità nascoste nella città di Brescia. Curiosità […]

Leggi altri articoli di libri in vendita
Libri su BS
  • Libro: Brixia, scoperte e riscoperte

    Autore: Morandini Francesca, Stella Clara, De Vecchi Pierluigi Editore:  Skira 2003 Al Museo di Santa Giulia a Brescia, dal primo marzo 2003, si valicerà una porta e si entrerà in due case romane splendidamente affrescate e arricchite da meravigliosi mosaici. Dopo quasi duemila anni, le “Domus dell’Ortaglia” torneranno a vivere ospitando non più i ricchi […]

Leggi altri articoli di Libri
FOCUS
  • Primo stampatore d’America? Un bresciano

    Appena dopo l’invenzione del processo di stampa da parte di Gutemberg in poco tempo a Brescia fiorirono grandi maestri tipografi e dalle loro botteghe uscirono le prime stampe di grandi opere. Cito Bettoni, Farfengo, Bonino Bonini… Ma c’è n’è uno con una grande particolarità: Giovanni Paoli (1505-1560). Questo stampatore bresciano fu il primo a portare […]

Leggi altri articoli di Personaggi
Argomenti
Accedi