Ugolino, il Cavaliere del Broletto
mandato in esilio dai Guelfi. Ma dove si trova questo affresco del 1200? Click sull'immagine per saperne di più
Le cave di Botticino
Estrazione del Marmo di Botticino dalle cave. Se vuoi conoscere di più clicca sull'immagine
Piazza della Loggia
in una stampa del '700
Crystal Palace
Click sulla foto per leggere qualche curiosità...
Il Capitolium Romano
Il tempio con annessa la Piazza del Foro, il Teatro e la Basilica....
Mosaico di una Villa Romana
MilleMiglia
la corsa nata a Brescia ora in versione storica. Tutti gli anni nel mese di Maggio
MILLEMIGLIA
Brixia
Il vero viaggio di scoperta non consiste nello scoprire nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi (Marcel Proust)
Motori della MilleMIglia
Un pezzo dell'Acquedotto Romano
che per 25 chilometri portava acqua a Brixia. Ancora visibile in alcuni tratti.
Bresciaunderground
La città esterna vista dal cuore di Brescia. Da un'aperura del sottosuolo in Via S.Faustino
Il Maglio tuonante nelle valli...
Il Castello-Fortezza sulla cima del Cidneo
Il Castello, fortezza e macchina da guerra
Vista dal Monte Maddalena
Brescia: città di antichi Monasteri
e dei bellissimi chiostri ancora sconosciuti
Torre del Popolo (Pegol) e Duomo Nuovo
Brescia nei francobolli
Vista, dall'alto del Castello, della città
Brescia Museo Mille MIglia
Piazza della Loggia
Particolare della Croce di Desiderio
Polittico di Maestro Paroto
Palazzo Ferrante - Interno
Orologio di Piazza Loggia
Chiesa di S.Francesco

Il Vigneto della Pusterla

Esiste ai piedi del Castello-Fortezza di Brescia un vigneto che ha la prerogativa di essere il vigneto urbano più vasto di tutta Europa e ancora, il più antico, datato, probabilmente attorno al 1100.  Gestito dalla famiglia Capretti, che ne è anche proprietaria, per eredità dalla famiglia Riccardi, che possedeva il fondo già a metà del 1800 (nota della Sig.ra M.Capretti), sono quattro ettari di terreno che potranno arrivare a produrre anche 25.000 bottiglie di vino pregiato. L’uva prodotta è del tipo invernenga, un tipo d’uva dalla pelle molto spessa che, proprio per questa caratteristica, era raccolta verso fine ottobre e si riusciva a mettere da parte fino a Natale. In città per buon auspicio e augurio si usava conservare e consumare un po’ di quest’uva proprio nel periodo natalizio. Il vino, degustato durante la residenza Gardone Riviera,  piacque anche a W. Churchill che si faceva inviare bottiglie fino a Londra. Tra l’altro, tra le vigne, prolifica una colonia di lepri.

Uno degli indizi più antichi che portano a conoscere la storia del vigneto posto alle pendici del castello di Brescia è il Diploma dell’Imperatore Corrado II a Odorico, vescovo di Brescia, dato il 15 luglio 1037 nel quale questi concede all’autorità ecclesiastica e «sancte Brixiensium ecclesie dedicate in honore beate virginis Marie, que est caput ipsius episcopii, monasteria abatias curtes plebes vel scriptiones et precepta, nominatim montem de Castenedulo cum silva cunctisque inibi pertinentibus, et Montem Dignum cum suo circuito in integrum, portas civitatis, districtum ecclesiasticum omnemque publicam functionem ipsius civitatis tam intus quam foris in circuitu per quinque miliarum spatia, ambas insuper ripas fluminum Olei videlicet et Melle, que ad nostram publicam iurisdictionem pertinent, ab eis scilicet locis, ex quibus ipsa surgunt, usque dum eadem flumina in Padum fluvium intrant» , una giurisdizione amplissima che annovera, tra le altre, la possessione del monte Denno (l’attuale monte Maddalena) allora saldamente attaccato al colle Cidneo.  Esiste anche un sito : www.vignetopusterla.com

Una risposta a Il Vigneto della Pusterla

  • “….gestito dalla famiglia Capretti” che ne è anche proprietaria, per eredità dalla famiglia Riccardi, che possedeva il fondo già a metà del 1800.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Libri su BS, usati d’occasione!
  • Curiosando Brescia City

    TITOLO : Curiosando Brescia City AUTORE: Anto Brescia PAGINE : 266 ill. ED. : bresciacity ANNO : 2017 PREZZO : 20,00 EURO + SPESE DI SPEDIZIONE (4euro Italia) o ritiro in loco PAGAMENTO : PostaPay – CONTRASSEGNO STATO DEL LIBRO : NUOVO Descrizione: Il Libro racconta ben 467 curiosità nascoste nella città di Brescia. Curiosità […]

Leggi altri articoli di libri in vendita
Libri su BS
  • Storie Bresciane misteriose e strane – Libro

    Bel libretto, strenna de “La Voce del Popolo” per gli abbonati alla rivista del 1974. Curato da don Fappani, presenta alcune monografie interessanti, tra le quali: – El Mostassu de le Cossere – Angoli di Brescia – Il Foppone – Il lazzaretto – La Curt dei Pulì – Il Porto di Brescia – La Lodoiga […]

Leggi altri articoli di Libri
FOCUS
  • Brescia com’era: Via V.Fenarolo – Personaggi bresciani

    A Brescia in centro città esiste una via chiamata Ventura Fenarolo. E’ una via che si trova nell’antico centro ed è prospiciente la Chiesa di S.Maria del Carmine. L’antico nome era “Vicolo del Vituperio”, nome derivante dal fatto che era luogo di esercizio della prostituzione. Ventura Fenaroli o Fenarolo era un condottiero di ventura nato […]

Leggi altri articoli di Personaggi
Argomenti
Accedi